Servizi

Sistemi autostradali

Le principali attività svolte dalla Società comprendono:

  • Servizi di elaborazione dati in outsourcing per Società del Gruppo ed esterne;
  • Fornitura e sviluppo di sistemi applicativi specializzati per i sistemi di mobilità, con erogazione di servizi in housing ed hosting;
  • Gestione di sistemi autostradali di tipo aperto, chiuso e interconnesso, dal punto di vista impiantistico e nel contesto dei processi di acquisizione, controllo ed elaborazione dei dati;
  • Sistemi di gestione del pedaggio (hardware e software) per trafori e ponti (es. traforo del Fréjus, traforo del G. S. Bernardo, ponti Vasco de Gama e XXV Abril di Lisbona);
  • Attività di progettazione, realizzazione e manutenzione impianti di esazione, impianti di informazione all’utenza, videosorveglianza, meteo, rilevamento traffico, telesoccorso, reti radio isofrequenziali, sistemi di comunicazione a fibre ottiche, dorsali in rame, sistemi di telecontrollo e tecnologici in genere.

Dal 2011 Sinelec è entrata nel campo della progettazione e sviluppo di impianti completi per l’esazione del pedaggio Il sistema è operativamente installato in oltre 500 varchi sul territorio nazionale (4 Concessionarie nazionali completamente equipaggiate) ed è in corso di installazione su ulteriori circa 400 varchi. Il sistema è naturalmente predisposto per la gestione dell’utenza del Servizio Europeo di Telepedaggio interoperabile (EETS) di prossima introduzione nel comparto autostradale, ed è formalmente certificato dagli organismi notificati per la rispondenza alla norma ETSI EN 200674-1.

Sinelec ha maturato un’esperienza pluriennale nel settore delle manutenzioni degli impianti autostradali. Attualmente mantiene in quotidiana efficienza gli impianti di esazione e gli impianti tecnologici delle seguenti autostrade:

  • Autostrada S.A.T.A.P. Tronco A4
  • Autostrada S.A.T.A.P. Tronco A21
  • Autostrada dei Fiori (A10)
  • Autostrada BreBeMi (A35)
  • Tangenziale Est Esterna di Milano (A36)
  • Milano Serravalle Milano Tangenziali (A7, A50, A51, A52, A53, A54)
  • Autostrada S.A.L.T (A12)
  • Autostrada e Tangenziale A.T.I.V.A. (A5)
  • Autocamionale della Cisa (CISA) (A15)
  • Società Autostrade Valdostane (SAV) (A5)

Il servizio è organizzato in squadre distribuite presso le diverse realtà e composte da tecnici altamente specializzati che garantiscono la continuità del servizio ventiquattro ore al giorno sette giorni su sette. Le squadre di manutenzione sono equipaggiate con strumentazione di avanguardia e dispongono in tutte le sedi operative di laboratori attrezzati con i più efficienti strumenti di misura, controllo e simulazione degli impianti in gestione. L’esperienza consolidata nel settore delle manutenzioni consente a SINELEC di mantenere in efficienza gli impianti presenti in circa 900 chilometri di autostrade, riuscendo a coniugare insieme economia e qualità nel servizio offerto.

Per quanto concerne i processi di elaborazione dei dati, Sinelec ha sviluppato sin dagli anni ’90 la piattaforma nazionale più “aperta” per il processo di acquisizione, elaborazione e consuntivazione dei pedaggi autostradali, tuttora utilizzato con successo da 12 Concessionarie sul territorio nazionale, gestito sotto forma di servizio “Software as a Service” presso il Data Center di Tortona.

Il sistema si colloca tra le eccellenze del settore italiano, ristretto ad un numero estremamente limitato di operatori industriali; a motivo di ciò l’Associazione delle Concessionarie autostradali nazionale (Aiscat) ha affidato nel 2013 a Sinelec, in ATI con Autostrade Tech, la progettazione, la realizzazione e la gestione in esercizio per tre anni del Sistema Centrale di Comparto per l’elaborazione dei dati relativi alla tariffazione autostradale in base alla percorrenza reale ed all’integrazione nel processo di esazione del pedaggio italiano dei prossimi fornitori di servizi EETS (Servizio Europeo di Telepedaggio interoperabile), secondo quanto richiesto dalla Decisione della Commissione Europea 2009/750/CE del 6 ottobre 2009.

Sinelec ha altresì sviluppato la piattaforma SINCRO.NET dedicata ai Centri Operativi di Controllo autostradale: si tratta di un sistema esperto di guida e coordinamento delle attività di esercizio autostradale basato su fondamenti di intelligenza artificiale che raccolgono ed integrano i dati di campo inserendoli in un contesto operativo che consente alle Direzioni di Esercizio delle Concessionarie di gestire quotidianamente la molteplicità di dati ed eventi in maniera semplice ed efficace; il sistema si integra con le attività di manutenzione degli impianti svolte dal personale della Società permettendo una profonda correlazione dei processi di esercizio e manutenzione mediante il monitoraggio puntuale delle tratte autostradali e degli eventi di traffico, risultando inoltre di ausilio per le attività di pianificazione e programmazione degli interventi in campo.