SINELEC si aggiudica gara per la smart road su «Grande Raccordo Anulare di Roma» e «Roma-Aeroporto Fiumicino»

Sinelec wins contract for smart road implementation on Italy’s A90 and A91

SINELEC si aggiudica gara per la smart road su «Grande Raccordo Anulare di Roma» e «Roma-Aeroporto Fiumicino»

Sinelec S.p.A., società del gruppo Gavio leader nella progettazione e realizzazione di soluzioni tecnologiche per le infrastrutture di trasporto, si è aggiudicata in qualità di capogruppo di un raggruppamento di imprese che comprende Autostrade Tech S.p.A., Alpitel S.p.A. e EUROIMPIANTI S.p.A., il contratto per la realizzazione della Smart Road ANAS sulle autostrade A90 «Grande Raccordo Anulare di Roma» e A91 «Roma-Aeroporto Fiumicino».

Il valore del contratto, in accordo quadro e assegnato attraverso gara pubblica, è di 30 milioni di €.

Il progetto prevede l’implementazione di specifiche e innovative soluzioni digitali per l’ottimizzazione della gestione del traffico e l’incremento della sicurezza di autostrade metropolitane che, come la A90 e la A91, devono quotidianamente affrontare picchi elevati di traffico in ingresso ed in uscita dall’area urbana.

Asse portante del processo di digitalizzazione saranno i nuovi servizi di C-ITS (Cooperative Intelligent Transport Systems) individuati dalla Comunità Europea e basati sulle comunicazioni V2I (vehicle-to-infrastructure) e V2V (Vehicle-to-Vehicle), che abiliteranno un’interazione intelligente, sicura ed estesa tra tutti i soggetti parte dell’ecosistema della mobilità.

Verranno inoltre implementati sistemi intelligenti di monitoraggio delle infrastrutture stradali che attraverso piattaforme IoT forniranno le informazioni necessarie ad alimentare innovativi strumenti di supporto alla decisione.

La sostenibilità energetica dell’iniziativa sarà garantita attraverso la costruzione di apposite aree denominate «Green Island» per la generazione di energia elettrica da fonti rinnovabili da utilizzare per l’alimentazione della nuova infrastruttura tecnologica e per favorire lo sviluppo della circolazione dei veicoli elettrici.

Sinelec è un attore di rilievo nel mercato delle soluzioni tecnologiche per il mondo dei trasporti: da oltre vent’anni progetta, realizza e mantiene impianti e sistemi per l’esazione, l’info-mobilità, la gestione ed il monitoraggio del traffico e delle infrastrutture.

«L’aggiudicazione di questa gara – ha commentato l’amministratore delegato della società Ugo Govigli – rappresenta un importante riconoscimento della capacità di Sinelec e dei suoi partners di coniugare al meglio competenze, esperienze ed innovazione in un settore strategico come quello delle infrastrutture autostradali. Siamo orgogliosi di poter collaborare con ANAS alla realizzazione di un programma ambizioso e visionario come la SMART ROAD, programma che attualmente può essere considerato tra i più innovativi a livello Europeo in materia di digitalizzazione delle infrastrutture di trasporto».